Quali dolori può causarti l'utilizzo di un materasso non specifico?

News

Qualità del sonno e benessere fisico sono due aspetti che, come ormai è stato ampiamente dimostrato, presentano una speciale interconnessione. L’importanza di un buon materasso ortopedico, specialmente per chi soffre di dolori muscolari o alla colonna, è al centro di numerosi studi che, nel tempo, hanno portato allo sviluppo di soluzioni altamente innovative, sia in fatto di materiali ed imbottiture, sia in quanto a design.

Dunque, se tutti noi siamo abbastanza consapevoli dei benefici apportati da un apposito materasso per il mal di schiena, quando si parla, invece, dei danni provocati da un prodotto scadente o, comunque, inadeguato, le idee non sempre sono altrettanto chiare. Ecco perché abbiamo individuato e riassunto i principali “svantaggi” sperimentati da chi non ha ancora acquistato il materasso ideale per le sue esigenze!

1. Dolori alla cervicale

I dolori alla zona cervicale non dipendono soltanto dallo spessore e dalla consistenza del cuscino, ma anche dalla struttura interna del materasso su cui si dorme. Spesso, infatti, i prodotti troppo sottili e soffici finiscono per non dare il giusto sostegno al corpo, facendo sì che si assumano posizioni scorrette nel sonno.

2. Dolori muscolari

Se ti capita di frequente di svegliarti con i muscoli doloranti, con la sensazione di non aver riposato affatto o, peggio ancora, di percepire maggiore stanchezza rispetto alla sera precedente, è segno che il tuo materasso andrebbe sostituito prima possibile. Talvolta, difatti, dopo alcuni anni di utilizzo costante, la parte interna comincia ad assottigliarsi e a cedere, riducendo di gran lunga il senso di comodità.

3. Problemi circolatori

Se ti stai chiedendo quale sia la connessione tra il materasso su cui si dorme e la circolazione sanguigna, sappi che, se avverti formicolii notturni alle braccia o alle gambe, la “colpa” potrebbe ricadere anche su una struttura non adatta alla tua fisicità. Trovare il corretto equilibrio tra la rigidità di un materasso ortopedico e la ricerca di una superficie soffice ed avvolgente, purtroppo, non è facile: in casi del genere, quindi, meglio farsi consigliare da un esperto del settore, oppure puntare su una soluzione progettata “su misura”.

4. Ansia e disturbi dell’umore

Trascorrere una serata a letto con il mal di schiena, rinunciando ad una piacevole occasione di relax o ad una cena in compagnia di amici, non è spiacevole soltanto da un punto di vista fisico, ma anche da quello psicologico. È ormai accertata la correlazione tra i disturbi del sonno e quelli dell’umore, tra la qualità del riposo nelle ore serali e notturne e la nostra resistenza allo stress: insomma, rimandare troppo a lungo la sostituzione di un vecchio materasso può mettere a dura prova svariati elementi della quotidianità.

Clicca su www.materassimarchetti.it per scoprire una vasta collezione di materassi in lattice, in memory e a molle per tutte le esigenze, realizzati con materiali di qualità e con una straordinaria cura del dettaglio.


Contattaci per informazioni

Compila il modulo senza impegno per richiedere informazioni su prezzi e disponibilità dei nostri prodotti.

CAPTCHA
Acconsento al trattamento dei dati personali *
Privacy policy